Location

2564 - Torri in Sabina

Description

Torri in Sabina sorge a 275 metri di altezza sul livello del mare, su un costone dei monti Sabini.

Nel territorio comunale scorre il torrente Aia.

I primi cenni di Torri in epoca medievale risalgono al 747, quando nel regesto di Farfa compare la donazione all'abbazia di un casalis Turris; questa donazione è confermata nei secoli successivi fino al 1084. Risale invece al 1298 l'attestazione dell'esistenza di un castello, che risulta essere di proprietà della Santa Sede nel 1364.

In seguito, dal 1368, Torri figura tra i possedimenti degli Orsini, che ne mantennero la proprietà fino alla morte della moglie di Flavio Orsini, Anna de la Tremouille, nel 1728. Da questa data Torri ritorna di proprietà della Santa Sede.

  • Due insediamenti fortificati medievali, denominati Rocchette e Rocchettine, le cui prime notizie risalgono al XIV secolo, appartenuti entrambi alla famiglia dei Savelli. Oggi Rocchette è trasformato in centro abitato, mentre Rocchettine è in stato di abbandono dall'inizio degli anni '50. Al suo interno la chiesa di San Lorenzo, da poco restaurata, aperta al pubblico solo il 10 agosto (giorno di S. Lorenzo, patrono di Rocchettine) e visitabile su richiesta.

Location details

Total surface area in square metres 0 sq.m.
Road access Good
Distance from Rome 66 Km
Availability of running water Yes
Availability of electricity Yes
Availability of parking Yes
Availability of a dressing room area No
Availability of a dining room area No
COSA
Altura Bell tower Bosco Brook Campanile Cascata Castello Castle Chiesa Church Fiume Paese Rise River Rudere Ruin Ruscello Torre Tower Village Waterfall Wood

COME
Autentico(non ristrutturato) Not renovated View of hill View of mountain Vista su Collina Vista su Montagna

DOVE

Map